Seo Creative Writing

logo seo creative writing blog

Seo Creative Writing

Blog di Scrittura Creativa e Ottimizzata per il Web

Visibilità delle pagine Facebook: perché hai pochi like?

In questo articolo affronterò il problema della visibilità delle pagine Facebook. Ricevi pochi mi piace sulla tua pagina Facebook? Nessuno la segue? Oppure hai un buon numero di seguaci ma nessuno mette like ai post che pubblichi? Hai mille, duemila, tremila seguaci ma i like sotto ad ogni post non superano i 10?
Se queste sono le domande che ti fai ogni giorno, qui cercherò di darti una risposta.

Per aumentare la visibilità delle pagine Facebook e ottenere like serve… pagare

Il funzionamento delle pagine Facebook si basa su un insieme di regole, definito “algoritmo”. Queste regole sono cambiate varie volte nel corso della storia di Facebook. Negli ultimi anni i grandi capi di questo social network hanno deciso di dare meno visibilità a tutte le pagine. Perché? Perché se uno vuole ottenere visibilità deve… pagare!

Insomma, la scarsa visibilità della tua pagina non è assolutamente colpa tua. E’ la situazione normale in cui si trovano tutte le pagine, chi più chi meno. Se vuoi ottenere più like e commenti devi semplicemente pagare le sponsorizzazioni tramite la piattaforma adv di Facebook (adv significa “advertising”, cioè “pubblicità”), che si chiama Facebook Ads o Facebook For Business.

Sotto ad ogni post della tua pagina Facebook avrai notato che viene indicato il numero delle persone che hanno messo like, le interazioni e le persone raggiunte.
Per promuovere un post della tua pagina basta cliccare sul pulsante azzurro sotto il post con la scritta “Metti in evidenza il post” per raggiungere più persone. Ovviamente questo ha un costo.

Come vedere se una pagina sta pagando la pubblicità

Di sicuro nella tua navigazione su Facebook ti sarai imbattuto in pagine che hanno molti like sui post. Per vedere se queste pagine pagano le sponsorizzazioni su Facebook è sufficiente andare nella sezione di destra intitolata “Trasparenza della pagina” e cliccare su “Altro”. Ti suggerisco di utilizzare sempre la versione desktop di Facebook (e non la app) quando lavori sulle pagine.

Il riquadro più in basso si intitola “Inserzioni della pagina”. Se leggi “Questa pagina ha inserzioni attive al momento”, puoi andare ad “Accedi alla libreria inserzioni” per vedere quali post sono sponsorizzati. Se questa pagina paga la pubblicità è ovvio che ottiene molti like e commenti: per il semplice fatto che i suoi post appaiono nella bacheca degli utenti!

Tieni presente che vedi solo le sponsorizzazioni attive. I post che sono stati sponsorizzati in passato non li vedrai.

La percentuale di visibilità delle pagine Facebook

Ora parliamo di numeri. Ammettiamo che tu NON voglia pagare la pubblicità. Sai qual’è la percentuale di engagement normale (cioè di like e commenti sui post)? Alcuni dicono che va dallo 0,3% al 3%. Cioè solo lo 0,3% o al massimo il 3% dei tuoi fan vede i tuoi post e mette like e commenti.

Ammettiamo che tu abbia 3mila follower sulla pagina. Al massimo avrai mediamente dai 10 ai 90 like per post, che corrisponde alle persone che lo hanno visto e apprezzato.

Io ho notato che molte pagine hanno un engagement molto più basso di quei valori lì, intorno allo 0,08%. Vedo molte pagine seguite da migliaia di followers ma con 3-4 like sotto ai post e nessun commento. Quindi a mio avviso la percentuale normale di engagement delle pagine è molto più bassa di quello 0,3%.

Vale la pena curare le pagine Facebook, se non si vuole pagare la pubblicità? Ognuno alla fine fa le sue valutazioni…

5 cose da fare prima di aprire una pagina Facebook

Come aprire una pagina Facebook in 4 punti