Seo Creative Writing

logo seo creative writing blog

Seo Creative Writing

Blog di Scrittura Creativa e Ottimizzata per il Web

Perché vedi sempre gli stessi profili nel feed di Instagram?

In questo articolo ti spiego perché vedi sempre gli stessi profili nel feed di Instagram. Per cominciare capiamo cos’è il feed e soprattutto come funziona.

Quando vuoi postare una foto o un video su Instagram, ti escono due opzioni: Stories o Feed. Intuitivamente la scelta è chiara. La app ti chiede se vuoi postare la foto o il video nelle Storie (quelle che compaiono nella parte alta della app dentro ai cerchietti e rimangono per 24 ore) oppure nel tuo profilo, dove rimangono visibili per sempre (almeno finché non li cancelli). In questo secondo caso i post vanno a finire non solo nel tuo profilo ma anche nella bacheca comune o feed, dove ci sono i post degli utenti che segui.

Il feed di Instagram è esattamente questo: è la bacheca dove condividi contenuti e vedi i post degli altri profili. Instagram ti mostra foto e video che pensa ti possano interessare di più. E’ importante capire questo punto: il feed di Instagram non è cronologico!

Cosa viene mostrato nel feed di Instagram

Nel feed di Instagram ti compaiono varie cose:

1. le foto e i video degli utenti che segui;

2. gli hashtag che segui;

3. gli account suggeriti in base ai tuoi interessi;

4. i post sponsorizzati di utenti che pagano la pubblicità tramite Facebook.

Instagram dice chiaramente che “non nasconde i post delle persone che segui”. Tuttavia il feed non è cronologico ed è Instagram a decidere cosa mostrarti per primo. Ne consegue che molti post che potrebbero effettivamente interessarti vengono mostrati per ultimi e magari devi scorrere molto per poterli vedere.

Le regole del feed di Instagram

Le regole che Instagram utilizza per determinare cosa mostrarti si definiscono “algoritmo” e infatti nel web molti parlano di “algoritmo del feed di Instagram”. Ora ti spiego quali sono queste regole.

Contenuti interessanti: regola n. 1 del Feed

Instagram ti mostra i contenuti che hanno più probabilità di essere interessanti per te. Instagram cerca di capire i tuoi gusti in base agli hashtag e ai profili che segui e ai like e commenti che hai inserito. Se segui molti profili di calciatori e hashtag relativi al calcio e metti like e commenti a foto di partite di calcio, ovviamente darà la priorità a questi contenuti.

Data e ora del post: regola n. 2 del Feed

Instagram afferma che la data e l’ora di pubblicazione del post sono importanti. Cosa intende dire? Avrai notato che spesso ti appaiono dei post vecchi di qualche ora o addirittura di qualche giorno: Instagram crede che siano di tuo interesse e non vuole che te li perdi, anche se sono ormai datati.

A questo punto viene da chiedersi: la data e l’ora sono determinanti o no? Dalla mia esperienza personale, ho notato questo: se pubblico un post in orari e in giorni in cui ci sono molti utenti connessi, la probabilità che venga mostrato subito è alta. Il post raggiunge in fretta un alto numero di like e commenti e continua a riceverne anche nel giorno seguente. Al contrario se pubblico il post in orari e giorni poco frequentati, il post fa fatica a ottenere interazioni, anche a distanza di ore.

Interazioni con il profilo: regola n. 3 del Feed

Instagram tiene in considerazione le interazioni che hai effettuato con il profilo in precedenza: non solo like e commenti ma anche messaggi tramite Direct (la messaggeria privata).

Contenuti di Facebook: regola n. 4 del Feed

Instagram si va a prendere anche i dati della tua attività su Facebook, se hai un account collegato. Ricorda che Instagram e Facebook sono dello stesso proprietario (Mark Zuckerberg). Quindi potresti vedere molti post di utenti che hai come amici su Facebook. Instagram usa i dati di Facebook sui Mi Piace, sugli amici, sulle pagine seguite, sulla tua biografia, sugli interessi indicati, sulle applicazioni di terze parti installate, sui siti a cui accedi tramite l’account Facebook.

Conclusioni sul feed di Instagram

Come abbiamo detto all’inizio, Instagram sostiene di non nascondere o bannare i post di certi profili. Eppure tu ti chiedi: perché vedo sempre gli stessi profili nel feed di Instagram?

Perché il feed di Instagram non è cronologico ma si basa su regole stabilite da Instagram: la app ti mostra prima i contenuti “interessanti per te” e “suggeriti”.

Probabilmente devi scorrere molto in basso per iniziare a vedere i post in base all’ordine cronologico di pubblicazione. Ma di sicuro ti stancherai prima e uscirai dall’app!

E’ possibile cambiare le regole del feed di Instagram e passare ad esempio a vedere i post in ordine cronologico? Direi di no. Tuttavia è possibile modificare in parte le regole del feed di Instagram. Se ti interessa sapere come fare, leggi questo post dove ti elenco 4 suggerimenti.

Come cambiare il Feed di Instagram: 4 suggerimenti

Come vedere i like di Instagram: due metodi che non conosci