Seo Creative Writing

logo seo creative writing blog

Seo Creative Writing

Blog di Scrittura Creativa e Ottimizzata per il Web

Come funziona Instagram Reels Italia in anteprima

Come funziona Instagram Reels, il nuovo rivale dell’app TikTok? Come spiegavo in un precedente articolo, la app Instagram funziona molto bene per quanto riguarda foto e immagini ma meno bene dal lato video. Anche perché negli ultimi tempi il suo primato è stato scalzato da TikTok. Questa app cinese permette di condividere video brevi con sottofondi musicali fino ad un minuto, di formato verticale e a tutto schermo, con aggiunta di effetti.

Cosa significa Instagram Reels

Instagram quindi ha deciso di lanciare una funzione molto simile che si chiama “Instagram Reels”. “Reels” in italiano significa “bobine”, “rulli”, perché in questa nuova funzionalità i video scorrono uno dietro l’altro con un semplice scroll, proprio come avviene adesso con TikTok.

Cos’è Instagram Reels

La nuova funzionalità è attualmente in fase di test e nei prossimi mesi potrebbe subire delle modifiche. Reels consente di creare brevi videoclip di 15 secondi e aggiungere a piacimento modifiche di colori, effetti speciali e musica o audio. E’ possibile anche estrapolare l’audio di altri video e aggiungerlo al proprio.

Instagram Reels Italia

Instagram Reels è già attivo in Brasile, India, Francia e Germania. In Italia è stato attivato il 5 agosto 2020 e verrà esteso a Stati Uniti, Regno Unito, Giappone, Messico, Italia e altri 50 Paesi.

Come installare Instagram Reels

Per avere questa funzione devi aver installato la app Instagram, perché Reels non è un’applicazione a sé stante ma è incluso in Instagram. Quindi non cercare questa app sul Google Play Store o sul AppStore, perché non esiste! Di seguito di spiego dove e come vedere i video di Reels.

Come vedere i video di Instagram Reels

Dalla funzione Esplora

Per vedere i video di Instagram Reels bisogna seguire questi step:

1. Apri Instagram sullo smartphone.

2. Clicca l’icona della lente di ingrandimento. Vieni indirizzato alla pagina di Esplora, dove trovi contenuti variegati e di tuo interesse (video, foto, immagini).

3. In alto c’è un video in un riquadro più grande degli altri. Cliccaci sopra e il video si adatterà completamente allo schermo del tuo smartphone. Sei entrato nella modalità Reels!

4. Quando hai finito di guardare il video, o se il video non è di tuo interesse, scrolla verso l’alto per passare al video successivo.

Dal Feed (bacheca)

I video di Reels appaiono in anteprima anche nel normale feed (la bacheca di Instagram dove vedi foto e video di utenti e hashtag che segui). Quindi basta cliccare su uno di essi per aprire la funzionalità di Instagram Reels.

Dal profilo di ciascun utente

Se un utente ha postato dei video di Instagram Reels, li puoi vedere andando nel suo account e cliccando sull’icona di Instagram Reels. Questa icona si trova sotto la biografia e ai cerchi delle Storie in evidenza, vicino alle icone di Immagini e IGTV. E’ un’icona a forma di cinepresa con una stellina a 4 punte al centro.

instagram reels icon

Come creare video per Instagram Reels e aggiungere l’audio

Per creare video da pubblicare su Reels basta aprire la fotocamera delle Storie. In basso trovi la dicitura “Reel” dopo di “In Diretta” e “Storia”. E possibile registrare più video in sequenza e tagliarli.

Puoi aggiungere musica o audio vari, andando a cercarli nella libreria di Instagram. A sinistra sono presenti i vari comandi per cercare musica dalla libreria, impostare la velocità del video, applicare effetti, impostare un timer prima di far partire la registrazione.

Se invece vedi un video di cui ti piace la musica, clicca sul nome che appare in basso e poi su “Usa Audio”. Da lì si passa in modalità registrazione e si può girare un video con la traccia scelta.
Cliccando sul nome dell’audio si possono guardare tutti i video realizzati con quell’audio di sottofondo.

Se pubblichi il reel nel feed (bacheca), sarà sempre visibile nel tuo profilo. Se invece lo pubblichi nelle storie o nella messaggistica di Direct, scomparirà dopo 24 ore.

Non è la prima volta che il gruppo di Zuckerberg ci prova

Questa non è la prima iniziativa di Mark Zuckerberg per contrastare le app rivali come Snapchat e TikTok. Precedentemente ci aveva prova con un’applicazione per Facebook chiamata Lasso, disponibile su Google Play Store e AppStore.

Questa funzionalità consentiva di creare e condividere brevi video con filtri ed effetti su Facebook. Ha ottenuto circa 5 milioni di installazioni e aveva anche 4 stelle su Google Play Store. Ma la sua vita è durata poco: dopo soli due anni è stata chiusa ufficialmente il 10 luglio 2020. Come andrà a finire stavolta con Reels?

La IGTV sparirà da Instagram a causa di TikTok?

Come creare un account TikTok: cosa c’è da sapere

Cos’è e come funziona TikTok, l’app del momento